Capita spesso nei servizio fotografici matrimoniali  che il fotografo sia richiesto anche per le riprese durante la preparazione degli sposi. Regolarmente, lavorando con un’altra risorsa, ci si suddividono i compiti: un fotografo va dalla Sposa ed un altro dallo Sposo. Poichè il 99% delle volte il mio secondo fotografo è, per fortuna, una donna a me tocca il sevizio fotografico dello Sposo. Faccio di tutto però per avere la possibilità di recarmi a casa della Sposa e scattare alcune foto. Sicuramente uno o due ritratti, l’abito e appena posso fotografo le scarpe della sposa.

Le Scarpe  da Sposa  sono in assoluto il primo accessorio scelto per il matrimonio. L’animo femminile non sfugge a questo desiderio: scarpe innanzi tutto! Ed a me piace moltissimo fotografarle, perchè la scelta della scarpa è legata allo stato d’animo  della persona e riflette in modo deciso il suo carattere.

Non sono fotografie “Still Life”, richiederebbero un set specifico con luci e fondali. In un servizio fotografico basato sul “reportage” il tempo è poco e gli scatti non possono essere ponderati oltre ad un certo limite. Sono scatti improvvisati: si cerca la posizione migliore, una luce corretta e via si scatta. 

L’attenzione per le scarpe però la mantengo per tutta la durata del servizio fotografico. Se solo ne ho l’occasione cerco di cogliere il passo o il movimento dell’abito lungo che scopre le scarpe.

In un matrimonio, complice il “DJ” , abbiamo selezionato durante il rinfresco le signore che avevano le scarpe con i tacchi alti. Davamo loro un foglietto giallo. Poi in un momento di sosta tra balli e portate, abbiamo chiamato tutte le signore con il foglietto giallo a bordo piscina ed immortalato le loro calzature in un’atmosfera gioiosa ed allegra.

Che dire alla Sposa? Scegli il tuo bel paio di scarpe, quello che ti piace di più e che hai sempre sognato, anche se ha il tacco “dodici” e farai fatica a camminare. Ma non preoccuparti perchè tutte le Spose dopo la Cerimonia si cambiano le scarpe passando alle “ballerine” o a quelle da “ginnastica”. Importante è essere se stesse e “cavalcare” il propio segno.

Auguri di buon acquisto! Ed per un Evento bellissimo!

Altre informazioni sull’abbigliamento le trovate su MATRIMONIO.COM

Roberto Salvatori Tutti i diritti riservati.

Interessato? Chiedi un preventivo